Abbiamo grandi sogni tatuati sulla pelle che cancellare non puoi.

Alexia – Il branco (2008)

Nel 1993 Alexia partecipa ad un progetto musicale internazionale chiamato Ice Mc ed è l’inizio di un successo coronato da brani come “Think about the way” e “It’s a rainy day”, che scalano le classifiche di tutto il mondo. L’annno successivo Alexia gira il mondo nel tour Ice Mc, uno dei brani da lei interpretati, “Think about the way”, verrà inserito nella colonna sonora del film “Trainspotting”. Nel 1995 esce il suo primo singolo “Me and You” che arriva al numero uno in classifica sia in Italia che in Spagna. Nel 1996 replica il successo ottenuto con il suo primo singolo, con il brano più trasmesso in tutto il Sud Europa: “Summer is crazy”. Inizia la scalata alle classifiche europee con i brani “Number One”, “Uh la la la”. Il suo primo album “Fan Club” esce nel 1997: vende più di 600 mila copie, scala tutte le classifiche europee e si aggiudica molti dischi d’oro e di platino. Nel 1998 esce il suo secondo album “The Party” e conquista un disco di platino con oltre 500.000 copie vendute. L’album ottiene successi in Inghilterra, negli Stati Uniti e in Giappone facendo di Alexia una star a livello internazionale. Pubblica l’album “Happy” nel 1999, che spazia tra dance, pop, R&B. Anche questo album entra nelle charts di tutta Europa e ottiene numerosi dischi d’oro, consacrando Alexia come una delle cantanti italiane più famose all’estero. Nel 2000 pubblica il suo quarto album “The Hits” che contiene i più grandi successi di Alexia e molte bonustrack di alcune canzoni. Anche questo album si aggiudica numerosi dischi d’oro. Nell’ottobre dello stesso anno viene pubblicato il singolo “Non ti dimenticherò”, realizzato in coppia con Gianni Morandi. Nell’estate del 2001 esce su etichetta Sony/Epic “Mad for Music”, un nuovo album di inediti, in cui Alexia allarga i suoi orizzonti verso il pop. Dopo 5 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, 8 dischi d’oro e 2 di platino, cantando in inglese a ritmo di dance, Alexia si presenta per la prima volta al Festival di Sanremo nel 2002, ed è un vero trionfo. “Dimmi come”, primo singolo estratto dal nuovo album “Alexia”, si piazza al 2° posto della categoria Big dell’importante kermesse canora italiana, vince il Premio Volare migliore Musica e diventa anche il brano più trasmesso da tutti i network nazionali nei mesi successivi, stabilendosi al numero uno della classifica dei brani più suonati dalle radio. Nel 2003 ritorna a Sanremo con il brano “Per dire di no”, un’intensa ballata che la porta ad essere trionfatrice del 53° Festival della Canzone Italiana. A Marzo esce il suo nuovo album “Il Cuore a Modo Mio”. Nel 2004 esce l’album “Gli occhi grandi della luna” che vanta prestigiose collaborazioni internazionali come quella con Sam Watters e Louis Biancaniello che scrivono per lei il brano “Come tu mi vuoi”, mentre Diane Warren firma “Se te ne vai così”. Nello stesso anno Alexia viene scelta da Renato Zero come ospite fissa dei concerti che l’artista tiene in numerose città italiane e partecipa al Festivalbar. Alexia partecipa per la terza volta al Festival di Sanremo nel 2005 con il brano “Da grande”, che si classifica al secondo posto nella categoria Donne. L’album omonimo, esce poco dopo ed è un greatest hits. Nell’estate dell’anno successivo inizia una tournè che la porterà ad esibirsi nelle maggiori piazze italiane. Nel mese di luglio 2007 esce il singolo “Du du du” e inizia ad incidere il suo nuovo album. Ritorna sulle scene nel 2008 con il nuovo album di inediti dal titolo “ALE'” frutto della maturità dell’artista come autrice e della collaborazione con un rinnovato team di autori e produttore, mostrando la sua faccia più consapevole, più vissuta, più rock. Nel 2009 calca nuovamente il palco di Sanremo cantando in coppia con Mario Lavezzi il brano “Biancaneve”. Nel 2005 Alessia si unisce in matrimonio con Andrea Camerana, nipote dello stilista Giorgio Armani (che per Alexia disegna gli abiti) e membro della famiglia Agnelli per parte di padre (trisnipote di Giovanni Agnelli). Dalla loro unione sono nate due figlie, Maria Vittoria, nata il 14 febbraio 2007, e Margherita, nata il 4 luglio 2011. L’11 giugno 2010 viene pubblicato il nuovo singolo “Star”. Si tratta di una ballata groove con influenze funk e r’n’b, in cui racconta il complesso rapporto umano con la notorietà. Star è il primo singolo promozionale estratto dal nono album di inediti “Stars”, uscito a giugno. Dopo due anni di assenza, nell’estate del 2012 presenta il suo nuovo singolo “A volte sì a volte no”. Nel 2013, Alexia è ospite fissa della sesta edizione de “I migliori anni”, programma condotto da Carlo Conti in onda su Rai 1 il sabato sera, per il nuovo format Canzonissima. Il 23 luglio successiva viene pubblicato il suo primo album di cover “iCanzonissime”.

L’album, di soli inediti, è il primo autoprodotto. Esso contiene 11 tracce che esprimono tutta la maturità e il bisogno di cambiare dell’artista, che si affida a nuove esperienze musicali come il rock abilmente mescolate con il pop che manifestano la sua voglia di comunicare con la stessa grinta e potenza vocale che la contraddistingue, dopo essere stata assente dal panorama musicale per tre anni. Il lavoro è strettamente autobiografico, racconta momenti di gioia, momenti di paura e di sconforto, ma mostra anche una veste più attenta ai problemi che ci circondano lungo il cammino della vita, mentre a tratti osserva l’evoluzione della società, che cambia e purtroppo non in modo positivo. Scritto interamente dalla stessa Alexia, con la partecipazione di Carlo Gargioni e Alberto Salerno nel brano Un attimo nell’infinito. L’album è uscito nei negozi di dischi il 27 giugno 2008, mentre è stato reso disponibile sui portali musicali per il download digitale dal giorno precedente. Il 24 luglio 2009 è uscita una nuova edizione dell’album con l’aggiunta del brano sanremese Biancaneve, per Germania, Austria e Svizzera. Il primo singolo promozionale Grande coraggio è uscito il 30 maggio. Il brano è principalmente dedicato agli atleti di Pechino 2008, dove la cantante ha tenuto un concerto, organizzato da Radio Italia, 1ª tappa del suo World Tour 2008. Il secondo singolo promozionale Guardarti dentro è uscito il 19 settembre. Per questa ballata, è stato girato un videoclip con un cast di volti noti della televisione e del cinema italiano, tra cui Roberto Farnesi, Rossella Brescia, Primo Reggiani e Kledi Kadiu. Viene presentato ufficialmente a Domenica in il 26 ottobre. La canzone L’immenso è stata incisa con il nome Nowhere (Caffè remix) all’interno della compilation Emporio Armani Caffè 4 che verrà destinata agli Emporio Armani Stores di molti paesi nel mondo, tra cui Italia, Stati Uniti d’America, Inghilterra, Spagna, Francia, Germania, Emirati Arabi Uniti, Russia, Cina e Giappone.

Canzone contro la classe dirigente del paese da parte di quel popolo silenzioso che la elegge e che può decidere in qualunque momento di scegliere qualcun’altro. “Non ti accorgi che comandiamo noi, spudoratamente sai ci prendiamo la città. Non c’è libertà, più nessuna facoltà di distinguersi da noi. Questa è nostra volontà!“. “Hey tu non puoi far finta che puoi riuscirci senza di noi. E’ impossibile ormai, invasa è già la città. Non ci sono confini per noi, perdi il posto tuo se non sai che è il branco l’alchimia che ti unisce“. “Non c’è crudeltà, nè illegalità; ma attaccarsi all’oblio per cercare chi lo sa. Qualche verità, forse un’altra identità e ogni compromesso è tuo pur di rimanere qua. E non ci spaventano sai di vedere le facce che ormai han capito che sei già qui dentro oramai. Fra di loro è grande energia, ti convince la strategia di restare sempre qui dentro al branco“. L’utopia di un popolo che fa fronte comune. “Abbiamo grandi sogni tatuati sulla pelle che cancellare non puoi. Abbiamo dentro gli occhi il sacro fuoco delle stelle. Dimmi le hai sentite mai bruciare negli occhi tuoi“.

Non perdere più tempo con me

Alexia – Egoista (2003)

Nel 1993 Alexia partecipa ad un progetto musicale internazionale chiamato Ice Mc ed è l’inizio di un successo coronato da brani come “Think about the way” e “It’s a rainy day”, che scalano le classifiche di tutto il mondo. L’annno successivo Alexia gira il mondo nel tour Ice Mc, uno dei brani da lei interpretati, “Think about the way”, verrà inserito nella colonna sonora del film “Trainspotting”. Nel 1995 esce il suo primo singolo “Me and You” che arriva al numero uno in classifica sia in Italia che in Spagna. Nel 1996 replica il successo ottenuto con il suo primo singolo, con il brano più trasmesso in tutto il Sud Europa: “Summer is crazy”. Inizia la scalata alle classifiche europee con i brani “Number One”, “Uh la la la”. Il suo primo album “Fan Club” esce nel 1997: vende più di 600 mila copie, scala tutte le classifiche europee e si aggiudica molti dischi d’oro e di platino. Nel 1998 esce il suo secondo album “The Party” e conquista un disco di platino con oltre 500.000 copie vendute. L’album ottiene successi in Inghilterra, negli Stati Uniti e in Giappone facendo di Alexia una star a livello internazionale. Pubblica l’album “Happy” nel 1999, che spazia tra dance, pop, R&B. Anche questo album entra nelle charts di tutta Europa e ottiene numerosi dischi d’oro, consacrando Alexia come una delle cantanti italiane più famose all’estero. Nel 2000 pubblica il suo quarto album “The Hits” che contiene i più grandi successi di Alexia e molte bonustrack di alcune canzoni. Anche questo album si aggiudica numerosi dischi d’oro. Nell’ottobre dello stesso anno viene pubblicato il singolo “Non ti dimenticherò”, realizzato in coppia con Gianni Morandi. Nell’estate del 2001 esce su etichetta Sony/Epic “Mad for Music”, un nuovo album di inediti, in cui Alexia allarga i suoi orizzonti verso il pop. Dopo 5 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, 8 dischi d’oro e 2 di platino, cantando in inglese a ritmo di dance, Alexia si presenta per la prima volta al Festival di Sanremo nel 2002, ed è un vero trionfo. “Dimmi come”, primo singolo estratto dal nuovo album “Alexia”, si piazza al 2° posto della categoria Big dell’importante kermesse canora italiana, vince il Premio Volare migliore Musica e diventa anche il brano più trasmesso da tutti i network nazionali nei mesi successivi, stabilendosi al numero uno della classifica dei brani più suonati dalle radio. Nel 2003 ritorna a Sanremo con il brano “Per dire di no”, un’intensa ballata che la porta ad essere trionfatrice del 53° Festival della Canzone Italiana. A Marzo esce il suo nuovo album “Il Cuore a Modo Mio”. Nel 2004 esce l’album “Gli occhi grandi della luna” che vanta prestigiose collaborazioni internazionali come quella con Sam Watters e Louis Biancaniello che scrivono per lei il brano “Come tu mi vuoi”, mentre Diane Warren firma “Se te ne vai così”. Nello stesso anno Alexia viene scelta da Renato Zero come ospite fissa dei concerti che l’artista tiene in numerose città italiane e partecipa al Festivalbar. Alexia partecipa per la terza volta al Festival di Sanremo nel 2005 con il brano “Da grande”, che si classifica al secondo posto nella categoria Donne. L’album omonimo, esce poco dopo ed è un greatest hits. Nell’estate dell’anno successivo inizia una tournè che la porterà ad esibirsi nelle maggiori piazze italiane. Nel mese di luglio 2007 esce il singolo “Du du du” e inizia ad incidere il suo nuovo album. Ritorna sulle scene nel 2008 con il nuovo album di inediti dal titolo “ALE’” frutto della maturità dell’artista come autrice e della collaborazione con un rinnovato team di autori e produttore, mostrando la sua faccia più consapevole, più vissuta, più rock. Nel 2009 calca nuovamente il palco di Sanremo cantando in coppia con Mario Lavezzi il brano “Biancaneve”. Nel 2005 Alessia si unisce in matrimonio con Andrea Camerana, nipote dello stilista Giorgio Armani (che per Alexia disegna gli abiti) e membro della famiglia Agnelli per parte di padre (trisnipote di Giovanni Agnelli). Dalla loro unione sono nate due figlie, Maria Vittoria, nata il 14 febbraio 2007, e Margherita, nata il 4 luglio 2011. L’11 giugno 2010 viene pubblicato il nuovo singolo “Star”. Si tratta di una ballata groove con influenze funk e r’n’b, in cui racconta il complesso rapporto umano con la notorietà. Star è il primo singolo promozionale estratto dal nono album di inediti “Stars”, uscito a giugno. Dopo due anni di assenza, nell’estate del 2012 presenta il suo nuovo singolo “A volte sì a volte no”. Nel 2013, Alexia è ospite fissa della sesta edizione de “I migliori anni”, programma condotto da Carlo Conti in onda su Rai 1 il sabato sera, per il nuovo format Canzonissima. Il 23 luglio successiva viene pubblicato il suo primo album di cover “iCanzonissime”.

Il cuore a modo mio è il sesto album in studio di Alexia, pubblicato nel 2003. L’album contiene 16 tracce che abbracciano diversi stili musicali, come pop, soul e dance. Entra subito nelle classifiche di vendita italiane. Il primo singolo promozionale è Per dire di no, con cui la cantante partecipa al 53º Festival di Sanremo, vincendo la manifestazione canora. Il secondo singolo promozionale è Egoista, un brano scritto da Gianfranco Grottoli, Andrea Vaschetti ed Alexia, con la quale la cantante partecipa al Festivalbar di quell’anno.

Una donna si ribella al suo partner lasciandolo e definendolo per quel che è: un egoista!

Tu non puoi pretendere
Di avere tutto quanto per te
Sei non vuoi comprendere
Non perdere più tempo con me
Mi sento come se
Avessi un male che
Ti toglie il fiato che
Non fa più vivere
Non posso credere
Mi hai fatto piangere
Insospettabile
Astuto ed abile
Tu sei
Egoista
Non fare finta che
Non ne sai niente che
Sei transparente te
Molto improbabile
Ma stai attento che
Non sono come te
Io resto vigile
Poi tanto il resto vien da sé
Tu non puoi pretendere
Di avere tutto quanto per te (Egoista)
Sei non vuoi comprendere
Non perdere più tempo con me (Egoista)
Non fai che fingere
Di essere complice
Ma é cosi semplice
Tu non sai perdere
Il mio sospetto é che
Se non sei perfetto se
Per te é in difetto beh,
Per questo non fai più per me
Tu non puoi pretendere
Di avere tutto quanto per te (Egoista)
Sei non vuoi comprendere
Non perdere più tempo con me (Egoista)
Tu non puoi pretendere
Di avere tutto quanto per te (Egoista)
Sei non vuoi comprendere
Non perdere più tempo con me (Egoista)
E sto imparando a stare senza di te
Ma ti sorprende perché
Non provi a amettere che baby
Non ero io ad aver bisogno di te
Non conta niente per te
Ma già ti perdi perchéTu non puoi pretendere
Di avere tutto quanto per te (Egoista)
Sei non vuoi comprendere
Non perdere più tempo con me (Egoista)
Tu non puoi pretendere
Di avere tutto quanto per te (Egoista)
Sei non vuoi comprendere
Non perdere più tempo con me (Egoista)